Corso di alta specializzazione in Europrogettazione – Napoli – 3 mesi

Corso di alta specializzazione in Europrogettazione

Il corso di alta specializzazione che forma esperti in Europrogettazione, trasferendo nozioni teorico-pratiche fondamentali per orientarsi nell’ambito della programmazione e progettazione comunitaria 2014-2020.

LUOGO: Formamentis Soc. Coop. Napoli – Centro Direzionale, Napoli
DURATA: 3 mesi (6 novembre 2017 – 6 febbraio 2018)
INIZIO: Novembre 2017
ORARI: dalle ore 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00
ORE TOTALI: 242 Ore, 80 ore di lezione ogni mese

Programma del corso

Al termine del corso verrà effettuata una Study visit a Bruxelles, una visita di studio di 36 ore, durante la quale i partecipanti hanno la possibilità di incontrare i referenti delle Istituzioni Europee, di ricevere un formazione mirata “learning on the job”, di costruire una rete di contatti (networking) direttamente presso il Parlamento Europeo, la Commissione e le altre istituzioni ad essa collegate, oltre che note aziende specializzate in Europrogettazione.

– Le Istituzioni Europee e le loro funzioni
– La nuova Programmazione dell’UE e la strategia per il 2014-2020
– Bilancio UE 2014-2020 – Differenza tra fondi diretti e fondi indiretti
Approfondimenti specialistici sui programmi principali:
• Life 2020
• Horizon 2020
• Europa Creativa, Istruzione e Formazione
• Cosme – Imprenditorialità 2020
• Europa per i Cittadini
• Erasmus Plus

Le fonti di informazione sui programmi europei: sitografia e sezioni di interesse
Articolazione di un Avviso: sezioni e contenuti tipici
Terminologia e glossario Avvisi
Lettura critica di un Avviso: metodi e tecniche

– L’approccio integrato per la gestione dei progetti: PCM e GOPP
– Il Project Cycle Management (PCM): caratteristiche e funzioni
– Il Goal Oriented Project Planning (GOPP): caratteristiche e funzioni
– Adozione della metodologia PCM

Fase preliminare
• Gestione in partenariato del Ciclo di Progetto
Fase di analisi
• Analisi degli attori-chiave
• Analisi dei problemi
• Analisi degli obiettivi
Fase di progettazione
• definizione e significati dei livelli del quadro Logico
(Logical Framework)
• logica di intervento
• creazione di indicatori
• analisi del rischio
• programmazione temporale delle attività
Fase integrativa alla progettazione
• Modello dell’Albero degli obiettivi
• Valutazione dei fattori esterni

I progetti Erasmus+: caratteristiche, sezioni, finalità

La progettazione per i programmi Erasmus+
• La strutturazione del progetto: mission, strategia e coerenza
con gli obiettivi
• La pianificazione: le azioni e il piano di lavoro
• L’impostazione del budget
• Le strategie e gli strumenti da includere
La progettazione esecutiva dei programmi Erasmus+
• I documenti di riferimento: piani di lavoro, modulistica
• Le procedure amministrative per presentare i progetti
• Lo sviluppo dei progetti comunitari
• La Matrice di Finanziabilità di un progetto
• Lo sviluppo della Partnership internazionale e locale
I criteri per una progettazione efficace e finanziabile
Erasmus+: i progetti di mobilità giovanile e di volontariato europeo
• Finalità, principi e specificità
• Requisiti di partecipazione
• Criteri, strumenti e strategie di progettazione
• La Matrice di Finanziabilità dei progetti

Prova finale:
Laboratorio, mediante creazione delle condizioni psico-fisiche di lavoro in aula che simulano il contesto professionale nel quale può essere inserito l’Europrogettista, metodologia formativa combinata con il Case study mediante analisi di un progetto Erasmus+ concreto (6 h)

Horizon 2020: obiettivi e struttura
Regole di partecipazione
• Criterio minimo di eleggibilità
• Schemi di finanziamento (focus su RIA/IA/CSA)
Criteri e iter di valutazione
• Eccellenza scientifica
• Impatto
• Implementazione
Strutturare una proposta di successo RIA/IA: tecniche e metodi
• Tempi
• Documentazione utile
• Identificazione del topic
• Come leggere un work programme
• Identificazione del partenariato
• Preparazione dell’istanza di lavoro
• Strutturazione di una proposta
• Piano di lavoro
• Disseminazione dei risultati
• Management del progetto

Progetto LIFE: obiettivi e struttura
Lettura critica delle “evaluation guidelines”

Strutturare una proposta LIFE vincente
• Compilazione delle sezioni amministrative della proposta (PARTE A)
• Metodi e strumenti per la pianificazione finanziaria
• Definizione del supporto dei partner, autorità e gruppi di interesse
• Attività ammissibili del progetto, “deliverables” e “milestones”
• Simulazione valutazionale: tecniche e criteri
• Strumenti di monitoraggio tecnico
• Errori comuni nella stesura progettuale:
i motivi di mancato finanziamento

Progetti Sme Instrument: struttura e finalità
La definizione degli obiettivi delle PMI: criteri di coerenza progettuale
Il ciclo di innovazione delle PMI: tecniche di redazione efficace

La redazione dei progetti Sme Instrument
• Prima fase: idea/concept e studio di fattibilità
• Seconda fase: attività di innovazione
– Dimostrazione
– Sperimentazione
– Prototipazione
– Linee pilota
– Studi di scale-up
– Miniaturizzazione
– Design
– Verifica delle performance
– Market-replication
• Terza fase: commercializzazione, finanziamento ed attuazione

Programma Europe for Citizens: focus sulla progettazione
• Lettura di una call
• Strutturazione di un progetto vincente
• Pianificazione del budget
• Definizione della rendicontazione

Progetti per la promozione dei Diritti Umani e la Cooperazione
• Internazionale
• Individuazione delle priorità
• Strategie e tecniche di progettazione
• Strumenti utili da inserire in programmazione
• Criteri di ammissibilità
• Sostegno finanziario a terzi parti

Fondo Sociale Europeo: obiettivi, regolamenti e specificità
Quadro Strategico Nazionale
Programmi Operativi Nazionali (PON)
Programmi Operativi Regionali (POR)
Formulazione di una proposta ammissibile in ambito FSE:
tecniche e strumenti
• Lettura ed analisi dei Bandi e Avvisi pubblici
• Obiettivi generali ed azioni finanziabili
• Priorità, soggetti ammessi e destinatari
• Risorse disponibili e vincoli finanziari
• Modalità e termini per la presentazione delle proposte
• Procedure e i criteri di valutazione

Il Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR): criteri e strategie di progettazione
• Tematiche di interesse ed obiettivi fondanti
• Le misure strategiche progettuali
• Principi ed obiettivi di valutazione
I programmi di sviluppo rurale (PSR)
• Priorità e settori specifici di intervento
• La redazione efficace PSR: tecniche e strategie
• Gli errori da evitare nelle proposte PSR

La modulistica di rendicontazione: il “budget form”
La mappatura delle risorse da impiegare e dei costi da imputare
L’impostazione del budget
Le spese ammissibili e finanziabili
Il cofinanziamento
Rilevanza, coerenza e sostenibilità finanziaria della proposta
Simulazione degli effetti finanziari di progetto
La matrice di finanziabilità
Compilazione e presentazione della proposta finanziaria

Ogni partecipante al Corso è chiamato all’elaborazione ed alla discussione di una proposta progettuale sulla base di una Call for Proposals assegnatagli.

Costo

6.500 Euro

GRATUITO

Aderendo con noi al programma Torno Subito il corso del Master, oltre a vitto ed alloggio, sarà totalmente finanziato.

  • Il Corso di Specializzazione è rivolto a coloro che intendono intraprendere un percorso formativo-professionale nell’ambito della progettazione Europea (diplomati e laureati) e coloro che svolgono attività lavorative connesse con l’Europrogettazione, interessati a perfezionare/specializzare le proprie conoscenze, competenze ed abilità.

I requisiti richiesti dal bando.

 ✓ CHI SIAMO
La sfida che numerosi professionisti con anni di esperienza maturati nel campo della progettazione europea, del business, della formazione e del marketing hanno accettato decidendo di dare vita a Idea Europa consulting

Idea Europa nasce con l’ambizione di creare a Roma il più grande luogo (virtuale e reale) in cui le idee progettuali, le innovazioni e le sfide imprenditoriali possono finalmente prendere forma e realizzarsi concretamente. Si rivolge ad aziende, persone, associazioni ed enti pubblici, è un catalizzatore entusiasta di idee ed energie, scambia esperienze e competenze, promuove cambiamento e innovazione, crea opportunità di business per il Cliente, per sé, per l’organizzazione e i suoi colleghi.

La missione di Idea Europa è quella di fare crescere il management e le persone dei nostri clienti, trasferendo know-how e fornendo loro assistenza per l’applicazione di approcci innovativi ed efficaci finalizzati all’aumento della competitività aziendale.

 ✓ NESSUN COSTO
L’intero costo del Master (6.500 euro) sarà finanziato dal bando Torno Subito 2017 della Regione Lazio.

 

 ✓ Obiettivi sintetici finali

Il Corso di Specializzazione si propone di formare esperti in Europrogettazione, trasferendo nozioni teorico-pratiche fondamentali per orientarsi nell’ambito della programmazione e progettazione comunitaria 2014-2020. Le capacità di progettazione e la conoscenza delle tecniche del project management rappresentano un know-how fondamentale per tutti coloro che intendono accedere a programmi di finanziamento a livello europeo. Il Corso offre una formazione specialistica focalizzata su tecniche, metodologie, strumenti, strategie ed approcci di progettazione comunitaria “vincente” e finanziabile. Il percorso formativo nasce dall’esigenza di rispondere ai bisogni di personale qualificato in europrogettazione proveniente da Enti locali, Imprese, Ong ed Università, quest’ultime coinvolte in oltre 300 misure di finanziamento con un budget annuale che supera i 20 miliardi di Euro.

Il Corso mira a trasferire ai partecipanti conoscenze e competenze di seguito riportate:

  • capacità di progettazione (elaborazione idea progettuale e redazione formulario)
  • abilità nell’adozione di tecniche del project management (coordinamento di attività, obiettivi e risultati attesi dal progetto)
  • capacità contabili e finanziarie (impostazione del bilancio e gestione amministrativa)
  • capacità di networking (comunicazione, gestione delle relazioni, coordinamento partenariati, Autorità di Gestione e soggetti esterni)
  • abilità di coordinamento e direzione (gestione ed implementazione progettuale).

Figure professionali a tutto tondo
Il Corso prepara i partecipanti a ricoprire efficacemente il ruolo di consulente e progettista comunitario. Nell’Europrogettazione rientrano tutte le complesse attività necessarie e strumentali alla produzione, alla stesura e alla presentazione dei progetti europei, intendendosi come tali le domande di finanziamento indirizzate alla Commissione europea (o ad altri enti che comunque gestiscono e allocano fondi europei), in risposta ad uno specifico bando, volte alla realizzazione di un determinato programma di attività predisposto dagli stessi proponenti. Tale programma di attività, per essere finanziabile, deve presentare uno spiccato interesse europeo, nell’ambito di una delle diverse politiche comuni. Le attività di europrogettazione possono interessare qualsiasi tipo di organizzazione, tanto gli enti pubblici (ministeri, università, comuni, aziende sanitarie, ecc.) che i privati (aziende, associazioni, fondazioni, ecc.) in quanto possibili beneficiari dei finanziamenti europei.

Sei pronto?
Compila il form, sarai contattato da noi senza impegno!Oppure chiama al numero 06/39746618!
Nome*
Cognome*
E-mail:*
Telefono:*
Status*
Oggetto:*